La colombiana Ecopetrol scopre altro petrolio pesante a Meta

Ecopetrol, società petrolifera statale della Colombia ha annunciato grossa scoperta di petrolio nel dipartimento colombiano di Meta

Un portavoce di Ecopetrol ha dichiarato che si tratta di una riserva di oltre 2500 metri di puro greggio.

Tuttavia, non si tratterebbe di greggio regolare, bensì di un tipo di petrolio particolarmente pesante con 8 gradi API.

La compagnia ha precisato che è come aver scoperto un palazzo di 20 piani riempito di petrolio.

Il pozzo Lorito-1 nella città di Guamal

La compagnia conduce attività di esplorazione e produzione in due pozzi del dipartimento di Meta: Lorito-1 e Trogón-1.

In particolare, per quanto riguarda Lorito-1, Ecopetrol detiene il 55 percento degli interessi, mentre il rimanente 45 percento appartiene ad altre compagnie tra cui Talisman Colombia Oil & Gas Ltd.

Il CEO di Ecopetrol, Felipe Bayon ha sottolineato che: “la presenza di greggio nel pozzo di Lorito-1 conferma il potenziale di petrolio pesante presente in quella zona, nella quale produciamo quasi la metà del petrolio del Paese. Questa scoperta rappresenta un’ottima opportunità di crescita, creazione di posti di lavoro e sviluppo delle città di Guamal e Meta.”

Ha poi aggiunto: “Siamo lieti di poter aggiungere un’altra scoperta alla campagnia ambiziosa che stiamo conducendo in questa particolare area del territorio colombiano”.

Le attività di perforazione sono state finora condotte in ottemperanza delle richieste ambientali.

Non ci sono stati incidenti o danni all’ambiente e al sistema idrico. Le esplorazioni sono iniziate dopo aver concluso con successo le consultazioni sia con le autorità che con le comunità locali.

La costante ricerca di idrocarburi pesanti in Colombia

Gli idrocarburi pesanti sono molto ricercati in Colombia. Solo quindici giorni fa, la Ecopetrol ha annunciato la scoperta di altri tre pozzi nei dipartimenti di  Arauca e Santander.

In particolare per quanto riguarda Santander, è stato trovto il pozzo denominato Infantas Oriente-1 a circa 600 metri di profondità.

Durante il periodo di test, il pozzo ha prodotto più di 250 barili di petrolio al giorno.

L’altro pozzo, Cosecha V-01, produce una media di 600 barili al giorno mentre l’altro soprannominato REX NE-01ST2 ne produce 2000.