EUSEW Settimana Europea dell’Energia Sostenibile

Dal 13 al 17 giugno al via l’edizione 2016 di EUSEW

La Settimana Europea dell’Energia Sostenibile per promuovere un uso efficiente dell’energia

È in programma dal 13 al 17 giugno l’undicesima edizione della EUSEW, la Settimana Europea dell’Energia Sostenibile, un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea che mira a diffondere informazioni e casi virtuosi, nonché a sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi del risparmio energetico e delle rinnovabili.

La Settimana Europea dell’Energia Sostenibile (EUSEW) è l’evento più importante su scala europea tra quelli dedicati all’impatto che hanno i consumi energetici sulle risorse del pianeta.

Lanciata per la prima volta nel 2006, la EUSEW è nata con l’obiettivo di promuovere la costruzione di un futuro energetico sicuro per l’Europa ed è organizzata operativamente da EASME, la Executive Agency for Small and Medium-sized Enterprises, in collaborazione con la Direzione Generale Energia. Nell’ambito di EUSEW autorità pubbliche, imprese, organizzazioni non governative e consumatori collaborano per promuovere iniziative a favore del risparmio energetico e per una transizione verso un futuro energetico sicuro ed efficiente.

EUSEW Expo Valve

L’appuntamento principale è rappresentato dal convegno che si svolgerà a Bruxelles dal 14 al 16 giugno per discutere delle politiche energetiche adottate dall’Unione Europea. La conferenza, organizzata dalla Commissione europea, si aprirà con la premiazione di progetti innovativi, cui seguiranno sessioni di dibattito sui nuovi sviluppi di policy nel settore e la condivisione di buone pratiche e idee progettuali. Sono inoltre previsti momenti di networking per favorire l’incontro fra stakeholders attivi nel campo delle energie verdi. Parteciperanno all’evento numerosi esponenti del mondo istituzionale, imprenditoriale e accademico europeo.

Ma nel corso del mese di giugno in molte altre città d’Europa sono previsti centinaia di happening denominati Energy Days che comprendono mostre, conferenze, seminari, concerti, progetti online e altre iniziative, tutte accomunate dall’intento di promuovere un maggiore uso delle rinnovabili e comportamenti che consentano di ridurre la quantità di energia utilizzata. Nel 2015 sono stati più di 500 gli Energy Days che si sono svolti in 66 Paesi, anche al di fuori dell’Unione. Le città italiane coinvolte sono state 59.