Gas naturale: serve una “Energy Union Europea” per competere con gli Stati Uniti

La crescente competizione con l’America, esportatrice di shale gas  

Gli Stati Uniti sono diventati esportatori di gas naturale grazie alla scoperta di grosse riserve su tutto il territorio statunitense.

Questa situazione sta ovviamente cambiando gli andamenti del mercato a livello globale. Secondo Marco Alverà, amministratore delegato della Holding SNAM, l’Europa ha bisogno di cambiare strategia e concentrarsi su una “Energy Union” se vuole rimanere al passo ed essere competitiva con gli Stati Uniti.

Insomma, serve un mercato europeo comune del settore energetico.

Secondo Alverà unica soluzione è il mercato comune europeo

Il CEO SNAM lo ha annunciato in occasione della 17° edizione dell’Italian Energy Summit organizzata dal Sole 24 Ore presso la propria sede di Milano.

Ha infatti dichiarato che: “Gli USA riescono a vendere il loro gas ad un prezzo molto più basso rispetto a quello che mediamente viene praticato in Europa. Questo pesa sulla competitività del nostro sistema energetico e quindi anche delle nostre aziende, che devono sostenere una voce di costo ben maggiore. Se infatti fino a un decennio fa tutti pensavamo che le riserve di gas naturale si sarebbero esaurite nel giro di 20 anni, oggi, con lo shale gas e i nuovi giacimenti scoperti in Mediterraneo e Africa, possiamo disporre di questa risorsa per i prossimi 400 anni”.

Un modello che garantisce maggiore flessibilità e concorrenza

Dunque, l’unica opzione sembrerebbe essere quella del mercato comune europeo dell’energia. Questo modello è infatti essenziale per garantire una maggiore flessibilità del settore ed una concorrenza più forte e mirata. E con la conseguenza di una riduzione dei prezzi del gas per il consumatore finale.

Il gas naturale è il vero concorrente

Sempre secondo quanto affermato da Alverà: “il gas naturale è il vero concorrente, e sostituto, del carbone, una risorsa il cui utilizzo si può gradualmente ridurre, come ha dimostrato la Gran Bretagna”.