Saipem consegna l’ Offset Installation Equipment a Oil Spill Response Limited a Trieste

Saipem-Sonsub ha completato il sistema OIE ed è stato consegnato al cliente OSRL a Tireste

Il progetto Offset Installation Equipment è il risultato di un lavoro altamente accurato che ha beneficiato delle abilità ingegneristiche e le tecnologie all’avanguardia di Saipem insieme ai principali fornitori locali .

Si tratta di un sistema ideato per consentire l’intervenire durante lo sversamento di un pozzo sottomarino quando l’accesso verticale diretto risulta essere impossibile. Saipem-Sonsub ha progettato, realizzato e testato con successo il sistema nelle acque dell’Alto Adriatico.

Al momento l’Equipment OIE si trova presso lo stabilimento Saipem di Trieste ed è pronta all’uso in caso di emergenza.

Tuttavia, può essere trasportato nel luogo richiesto sia via mare che aerea mediante smontaggio dei componenti. Inoltre, a Trieste Saipem dispone di uno staff altamente qualificato in grado di intervenire in caso di  sversamento.

Un progetto prestigioso di sviluppo tecnologico

“La partecipazione a questo pionieristico e prestigioso progetto ha coinvolto il know – how di Saipem di diversi centri di competenza tecnologica”.

Queste sono le parole di Stefano Porcari, COO della divisione E&C Offshore di Saipem, il quale ha aggiunto: ”l’Offset Installation Equipment rappresenta una soluzione senza precedenti per mitigare gli effetti sull’ambiente di un o sversamento da un pozzo petrolifero sottomarino e contribuisce alla loro prevenzione. Aver partecipato attivamente a questo progetto costituisce per noi un imp ortante risultato di cui siamo orgogliosi”.

Oil Spill Response Limited, www.oilspillresponse.com

La compagnia è una grande cooperativa presente a livello globale sovvenzionata dall’industria.

L’obiettivo principale è quello di trovare soluzioni efficaci alle fuoriuscite di petrolio ovunque nel mondo.

L’azienda è totalmente controllata dalle maggiori compagnie internazionali dell’industria del petrolio e al momento sono 275 le persone occupate in nove sedi in tutto il mondo.

in conclusione, stando alle dichiarazioni di Zeno D’Agostino, presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale, grazie all’ Offset Installation Equipment “si apre il filone dell’imprenditorialità innovativa nel porto di Trieste”.